Resoconto Montecastrilli

Oltre 600 i Bikers al via della seconda prova svoltasi a Montecastrilli (TR), la Granfondo Antica Carsulae, dominata da Crisi e Bianconi.

9 aprile 2017, Montecastrilli - TR - Sono stati per l'esattezza 609 i bikers che hanno invaso Montecastrilli in occasione della 16^ edizione dell G:F: Antica Carsulae - Memorial Luigi Alpini, che quest'anno ha spostato la location nel bellissimo e funzionale Polo Fieristico di oltre 15.000 m.q. messo a disposizione dall'Amministrazione Comunale per lo svolgimento della blasonata manifestazione.

Partenza guidata per i primi due km. per poi lanciarsi verso la prima storica salita del Fosso dell'Eremita, dove Emanuele Crisi del Cannondale RH Racing ha fatto subito il vuoto. Al suo inseguimento si forma un drappello composto da quattro atleti tra cui Lorenzo Pierpaoli del Team Cingolani, Leopoldo Rocchetti del Bike Therapy ASD, Davide Di Marco del Race Mountain Folcarelli e Roberto Crisi del Cannondale RH Racing.

Al passaggio di Cimaforca Emanuele Crisi manteneva l'ampio vantaggio conquistato e si presentava da solo al traguardo, aggiudicandosi la vittoria sella seconda tappa del JEKO UMBRIA MARATHON MTB con circa tre minuti di vantaggio su Leopoldo Rocchetti che in volata bruciava Lorenzo Pierpaoli. Tra le donne Francesca Bianconi del Bikers in Libertà, anch'essa all'arrivo in perfetta solitudine, bissando il successo di Morrano; in seconda posizione è transitata Daniela Stefanelli del Team Cingolani ed a completamento del podio femminile Marta Salvatori del Bikers Racing Team.

Nel percorso corto dedicato alle categorie giovanili, un fantastico poker per il Team Miranda Bike con Lorenzo Fiorelli, Susanna Sabatini, Lorenzo Bianchini e Maria Cristina Renzetti.

LEADER JEKO UMBRIA MARATHON MTB:

Allievi: Lorenzo Fiorelli (Team Miranda BIke) - Allieve: Susanna Sabatini (Team Miranda Bike) - Esordienti: Lorenzo Bianchini (Team Miranda Bike) - Esordienti donne: Maria Cristina Renzetti (Team Miranda Bike) - Junior: Daniele Pelliccioni (PRD Sport Factory Team - Junior donne: Carmen Sabatini (Team Miranda Bike) - Elite: Emanuele Crisi (Cannondale RH Racing - Elite Master: Simone Bonifazi (Centro Italia Bike Montanini) - Master 1: Giovanni Gatti (Santamarinella Cicli Montanini) - Master 2: Luca Codignoni ( MC2 Bike) - Master 3: Alfredo Martella (MC2 Bike) - Master 4: Silvio Giovane (Vigili del Fuoco) - Master 5: Marco Gorietti (U.C. Petrignano) - Master 6: Sante Luigi Pierelli (Team Cingolani) - Master 7: Stefano Sarti (Triono Racing Medical Frem) - Donne W1: Francesca Bianconi (Bikers in Libertà) - Donne W2: Anna Tomassini (U.C. Petrignano).